Latest News

Posts 3 Column Slider

Latest News
La nomina di Livio Fagnani a presidente del consiglio comunale ha segnato anche la fine del progetto di trasferire il mercato in centro? L’interrogativo è d’obbligo, poiché Fagnani diventando presidente del consiglio comunale ha dovuto rimettere la delega del commercio. Il che significa che a occuparsi della questione non è più lui. Ciò non è un dettaglio trascurabile se si consideri l’impegno che ha profuso per centrare l’obiettivo. Infatti se Fagnani, che pure si era dato molto da fare, non è riuscito a realizzare l’operazione è per contro possibile che ce la faccia l’assessore preposto al commercio? Il tempo lo dirà non tanto per le capacità dell’assessore interessato quanto per la volontà politica di dare effettivamente corso al progetto.

Intanto dal municipio precisano che “la ridistribuzione delle deleghe non determina di fatto il cambiamento della linea politica dell’amministrazione”. Insomma si vuole andare avanti sulla strada tracciata da Fagnani. In consiglio comunale si è parlato ultimamente della questione sulla scia dell’interrogazione del gruppo ViviAmo Vittuone. Ma è valso a ribadire la volontà dell’amministrazione comunale di proseguire nel proposito, senza indicare in che modo e quando. La consigliera Ivana Marcioni ha sollecitato l’amministrazione comunale nel caso che il mercato resti dov’è di attivarsi per “incrementare il numero degli ambulanti e  potenziare l’offerta dei prodotti in vendita per evitare il declino di un servizio così importante per i cittadini vittuonesi”. 

Lascia un commento