Latest News

Posts 3 Column Slider

Latest News
Le vacanze magari non sono finite per tutti, ma Sinistra di Sedriano è già al suo posto di combattimento. Infatti ha pensato bene di salutare la ripresa delle attività con una sventagliata ad alzo zero sull’amministrazioni Cipriani che, a suo giudizio, a due anni dall’insediamento del municipio non ha combinato nulla. Qui sotto la nota che pubblico. 
Sono ormai passati quasi due anni dall’insediamento in pompa magna della nuova amministrazione pentastellata con l’immagine del sindaco sorridente con le dita a V sul sito istituzionale del Comune, opportunamente seppur tardivamente sostituita. Ma delle molte aspettative, delle promesse, dei mirabolanti cambiamenti paventati cosa ne è stato?   Qualcuno si è accorto di qualche radicale mutamento? di qualche significativa o incisiva modificazione di qualsivoglia natura?

Eppur si muove, per citare qualcuno di ben altro lignaggio culturale. I consigli comunali vengono convocati con regolare e canonica periodicità, gli stipendi (interi, quelli previsti dalle norme, non ridotti)  ai membri politici vengono regolarmente erogati, gli uffici comunali risultano perfettamente operativi: tutto è esattamente come prima, anzi!
Naturalmente è una nostra negativa e settaria interpretazione della realtà, quella quotidiana, delle piccole cose, addirittura superficiale. Sì perché di quella grande, impegnativa, epocale non abbiamo neanche lontanamente l’ardire di immaginarla e ancor meno pensarla.    
Ma siamo certi che gli eroi stellati confidano di realizzare in un imminente futuro “grandi cose”, “stupefacenti”, di lasciare un segno tangibile nella storia amministrativa sedrianese. Qualcosa che susciterà stupore, costituirà un paradigma per tutti quelli che seguiranno: da emulare, ma tuttavia insuperabile.

In attesa di queste stucchevoli opere, bilancio permettendo, – superflua, ma doverosa puntualizzazione – invitiamo i sedrianesi e non, grandi e piccini, a segnalarci qualsiasi cosa, anche irrilevante che possa ricondursi all’operato di questa amministrazione. Noi, scrupolosamente, controlliamo e indaghiamo quotidianamente, ma qualche occhio in più non guasta.

Lascia un commento