Latest News

Posts 3 Column Slider

Latest News
L’opposizione è scatenata contro i 5 Stelle per la nuova viabilità che si prospetta con la riqualificazione del centro urbano. Ma il vicesindaco Davide Rossi difende la scelta della giunta pentastellata di ripensare la viabilità nel quadrilatero del paese. Infatti in questa nota che pubblico spiega le ragioni che sono alla base del progetto. In Italia ogni volta che un’amministrazione comunale annuncia la pedonalizzazione di una strada, puntuale arriva qualche associazione di commercianti che s’inalbera e protesta perché teme di perdere la clientela e registrare un assottigliamento degli incassi: se non c’è posto per parcheggiare davanti al negozio (magari anche in doppia fila) sarà un disastro, sostengono i contestatori anti-pedonalizzazione. Invece recenti casi confermano che limitare l’accesso alle auto, dando più spazio alla pedonalità e al trasporto pubblico, fa bene al commercio. Anche sul fronte dell’inquinamento la riduzione del traffico motorizzato nel centro della città ha migliorato la qualità dell’aria (con riduzioni considerevoli delle emissioni).

Dunque l’obiettivo di ridurre il traffico e l’inquinamento per tutelare la salute pubblica puntando su spostamenti a piedi, in bicicletta e con il trasporto pubblico è riuscito anche a rendere più appetibili gli acquisti nelle aree senz’auto. Ridurre il traffico automobilistico e incrementare gli spostamenti a piedi fa bene agli acquisti nelle strade in cui viene adottata questa misura: recenti casi di studio dimostrano ancora una volta che le pedonalizzazioni sono amiche degli acquisti.

Lascia un commento