Latest News

Posts 3 Column Slider

Latest News

Il gruppo consiliare ViviAmoVittuone non ha gradito che il consigliere comunale Giancarlo Bernacchi abbia espresso considerazioni non proprio garbate sul presidente della Repubblica. E in questa nota che ricevo e pubblico bacchetta il comportamento del consigliere che su Facebook, a giudizio del gruppo, si è scatenato in espressioni ingiuriose.
Intendiamo denunciare pubblicamente il vergognoso comportamento del consigliere comunale Giancarlo Bernacchi che, cavalcando l’onda di violenza verbale che imperversa a livello nazionale, si è permesso di esprimere su Facebook delle considerazioni ingiuriose nei confronti del presidente della Repubblica, la massima carica dello Stato. Condanniamo nel modo più fermo questo comportamento, perché gravissimo per un cittadino, ma ancor più indegno se tenuto da un rappresentante delle istituzioni.

Non di meno, rileviamo che l’accaduto è stato ignorato dall’amministrazione comunale che ha riservato al fatto un colpevole silenzio.

Lascia un commento