Latest News

Posts 3 Column Slider

Latest News

Ci voleva la nuova amministrazione per controllare che i parcheggi riservati ai disabili al centro commerciale “Il destriero” non vengano occupati abusivamente? A quanto pare sì. Infatti con l’amministrazione Zancanaro si è inaugurato un modus operandi che al momento non punta ai massimi sistemi, ma alle piccole cose che non richiedono grandi sforzi, capacità e risorse e per contro migliorano sensibilmente la vivibilità e soprattutto piacciano ai cittadini. Un modo per rafforzare il consenso e far sì che gli assessori nel frattempo prendano dimestichezza con il ruolo e incomincino a calarsi pian piano nella funzione.
Quel che certo si interviene per sistemare un marciapiedi, per tappare una buca, per installare uno specchio in un incrocio pericoloso, si controllano le cascine e aree in cui non si era soliti fare. Intanto il sindaco Stefano Zancanaro promette massima severità per gli automobilisti che posteggiano in stalli riservati ai portatori di handicap. “Intensificheremo i controlli con la polizia locale -afferma il primo cittadino– contro chi occupa senza avere il diritto di farlo i parcheggi per disabili sia del centro commerciale ‘Il Destriero’ sia quelli dislocati nel paese. I controlli saranno giornalieri e le sanzioni massime. Ricordo inoltre che verranno decurtati anche 2 punti sulla patente a chi commetterà questa infrazione”. 

Lascia un commento