Latest News

Posts 3 Column Slider

Latest News

Colpo di scena che potrebbe dare un sussulto inatteso alla gara per eleggere il nuovo sindaco. Infatti Alfredo Di Lisa (Psi), pur avendo raccolto tutte le firme necessarie alla presentazione della lista, ha deciso di fare un clamoroso passo indietro, ritirando la propria candidatura a sindaco. Una scelta inaspettata, ma Di Lisa, consapevole che stavolta il centrodestra avrebbe potuto vincere, ha preferito rimescolare le carte. “Lo faccio per non consegnare il Comune alle destre – dichiara Di Lisa -, pertanto appoggio convintamente il candidato della sinistra Fabio Rubagotti, che ho cresciuto politicamente e ancora oggi è un mio figlioccio politico. Rubagotti è persona seria, amico delle cooperative e della Risorgiva, e se vincesse porterebbe sicuramente benessere a Settimo Milanese. Come ho già detto a diversi esponenti della coalizione, do la mia piena disponibilità in virtù della mia esperienza a ricoprire un posto da assessore nella futura giunta”.

Lascia un commento