Latest News
Latest News
Edoardo Bonfanti e Raffaella Gambadoro
C’è tempo sino al 10 maggio per presentare osservazioni al piano di governo del territorio (Pgt) e sulla scia avviare l’iter di aggiornamento dello strumento urbanistico. Intanto le liste civiche Bareggio nel cuore e Gente di Bareggio, supportate dal loro gruppo di giovani e tecnici, si sono mobilitate per riprendere le osservazioni presentate nel 2007/2008 all’allora Pgt, che tuttora sono efficaci, integrarle sulla base di quanto emerso in 11 anni di applicazione dello stesso e in linea con il loro programma elettorale. “Questa per noi -spiegano Edoardo Bonfanti e Raffaella Gambadoro delle liste civiche- è solo una fase preliminare. La revisione del Pgt è solo agli inizi. Poi apriremo il dialogo con la cittadinanza: organizzeremo incontri per raccogliere le proposte dei cittadini e stimolare il dialogo con la cittadinanza e con la maggioranza con la quale in passato abbiamo sempre condiviso le critiche al vigente Pgt”.

Ma anche stoccate all’ex sindaco Monica Gibillini, oggi consigliere comunale per la lista civica Bareggio 2013. “Ci fa oggi un po’ sorridere -attaccano Bonfanti e Gambadoro– il comportamento di chi oggi si propone come paladina della partecipazione popolare, con banchetti e andando casa per casa alimentando allarmismi tutti da verificare, mentre invece quando investiva ruoli istituzionali, non solo faticava ad avere una serena condivisione con la propria forza politica. Ma soprattutto non è stata in grado di sfruttare la preziosa occasione avuta per cambiare il volto di Bareggio lasciando di fatto irrisolte tutte le istanze urbanistiche presenti sui territori”.

Lascia un commento