Latest News

Posts 3 Column Slider

Latest News
C’è attesa in paese per l’incontro sull’area festa promosso dalla Lega in risposta all’insoddisfacente assemblea organizzata dall’amministrazione comunale. Un incontro che ha finito per scontentare tutti per mancanza di contraddittorio, trasparenza e puntuale illustrazione dei fatti. L’appuntamento è per venerdì 22, alle 20,30, alla sala “M. Costa”. Il proposito dichiarato è cercare la “vera verità” sull’area festa, che sinora è stata ostaggio di chi sperava attraverso le carte bollate di creare un caso e sbarazzarsi per sempre degli ex amministratori. Ma il gioco non è riuscito, anzi si ritorto contro con inevitabili conseguenze sull’erario pubblico per via delle sentenze che hanno condannato il Comune a pagare ditta, collaudatore, progettista e quant’altro.

La Lega volendo ora fare chiarezza una volta per tutti sulla vicenda ha pensato di invitare l’ex sindaco Alfredo Celeste e i professionisti che si sono interessati dell’intervento, ovvero il collaudatore architetto Angelo Massetti e l’ex responsabile dell’ufficio tecnico architetto Giuseppe Minei.  La serata è moderata da Giovanni Chiodini, giornalista del “Il giorno”.  Una chiarezza non fine a se stessa che sarebbe sterile, ma finalizzata alla consegna dell’area feste ai cittadini, all’uso pubblico com’è stata prima che i commissari straordinari avviassero la causa e l’attuale amministrazione proseguisse la vertenza. 

Lascia un commento