Latest News

Posts 3 Column Slider

Latest News

La Lega nord non molla sull’area feste. Infatti sulla scia della sentenza del lotto B è intervenuta per sollecitare il sindaco Angelo Cipriani a mantenere la parola e convocare l’assemblea pubblica sull’area feste. E in questa nota che pubblico chiede espressamente al primo cittadino di dire quando si terrà l’incontro pubblico sull’area feste. Nonostante il rapido evolversi degli eventi, i cittadini vengono informati solo dai giornali, nonostante, tutte le spese, ricorsi e cambi di avvocati, siano a carico loro. Quindi, anche per quest’anno, l’estate dei sedrianesi sarà ancora una volta senza area feste, dato che l’amministrazione non ha accettato la sentenza che poteva chiudere definitivamente la faccenda. Una cosa è certa, ai sedrianesi resterà in eredità, una scorta infinita di recinzioni metalliche acquistate per delimitare l’area e forse chissà anche una montagna di debiti… Angelo Cipriani, sindaco di Sedriano, ha spesso invitato i cittadini a studiare le carte.
Ma le carte, nonostante la trasparenza e la correttezza tanto sbandierate dai cinquestelle, non sono state rese accessibili sul sito istituzionale del Comune neanche sotto la voce “Amministrazione trasparente”. Sarebbe ora che si facessero alla mano i classici conti della serva, in modo che i cittadini si rendano bene conto della situazione e possano finalmente essere la “cittadinanza attiva” tanto proclamata, ma mai accettata concretamente.

Lascia un commento