Latest News
Latest News
Yuri Santagostino
La cultura della legalità richiede ragionamento, investimenti e tanta voglia di fare. E in municipio sembra che abbiano le idee chiare sul da farsi all’indomani dell’assegnazione di 1,2 milioni nell’ambito del fondo “Bellezza – Recuperiamo i luoghi culturali dimenticati” messo a disposizione dal Governo. Si tratta del recupero del confiscato ex mobilificio (2.000 mq) di via Vanzago. Un progetto a cui crede molto l’amministrazione comunale. Infatti è pronta a farne buon uso del contributo a fondo perduto. Ma che destinazione vuole dare all’edificio? “L’immobile -spiega il sindaco Yuri Santagostino– diventerà una cittadella della solidarietà e una casa delle associazioni, che verrà progettata insieme a Libera Contro le Mafie e a gruppi di studenti di architettura coordinati da Fondazione Politecnico.

Questo spazio diventerà un luogo vivace e vissuto soprattutto dai giovani, capace di creare opportunità di lavoro e impresa al suo interno. Nella cittadella troveranno spazio anche un emporio solidale, un luogo di lavoro condiviso e polo di formazione e una serie di alloggi di emergenza per persone in difficoltà”.

Lascia un commento