Latest News
Latest News

Ricevo e pubblico questa nota della lista “Insieme per Vittuone” in cui tira a un anno dal suo insediamento un bilancio  fallimentare sull’attività dell’amministrazione Zancanaro.
E’ passato più di un anno dall’insediamento della giunta Zancanaro e tutto ciò che vediamo in paese è ciò che già esisteva: parco Lincoln, asilo nido, RSA “Il Gelso”, centro sportivo “Mike Bongiorno” e centro polifunzionale “Piero Hertel” solo per citarne alcuni. Tutte strutture realizzate dalle giunte di centrodestra guidate dal sindaco Portaluppi prima e il sindaco Tenti poi. “Ci siamo sentiti spesso criticati -afferma Enzo Tenti, da tutte le minoranze, sia per le strutture realizzate a Vittuone (tra queste, il centro sportivo del valore di 9mln di euro, riferimento ora per tutti i paesi limitrofi e per cui il comune non ha speso un euro), che per i servizi nuovi a cui abbiamo pensato e dato corpo; eppure sia con la giunta Bagini che con l’attuale sindaco, non possiamo che constatare che è ancora l’idea di Insieme per Vittuone che domina in paese: il ragionevole sviluppo, fatto di azioni concrete e in risposta ai bisogni dei cittadini.

 La nostra lista non è abituata –conclude il coordinatore Claudio Zenaboni– a fare manifestazioni di piazza o scenate in consiglio comunale: lavoriamo con pazienza e impegno per trovare la migliore ricetta per la crescita del paese; spesso si nota di più un gazebo domenicale di decine di incontri a casa di amici per pensare a progetti di miglioramento di Vittuone. Ma noi sappiamo che i cittadini apprezzano ciò che abbiamo fatto e speriamo possano approvare anche quello a cui stiamo lavorando per il futuro e che nei prossimi mesi proporremo in maniera costruttiva

Lascia un commento