Latest News
Latest News

Il trasferimento dell’area cani da via S. D’Acquisto nel Parco delle scuole è stato azzeccato e perdipiù a costo zero. 
Il sindaco Alfredo Celeste rispondendo all’interrogazione del consigliere Marco Re ha motivato il trasloco dell’area cani nella nuova collocazione per esigenze di sicurezza.
 “Avevamo ricevuto segnalazioni -afferma Celeste– che nella zona dell’area cani si svolgevano attività criminose per cui abbiamo deciso di spostare il servizio nel Parco delle scuole per scongiurare situazioni di pericolo agli utenti.
Gli stessi residenti si sono accollati le spese del trasferimento. Non c’è dunque alcun spreco di denaro. La nuova ubicazione s’integra perfettamente con le funzioni del parco tant’è che abbiamo ricevuto un alto gradimento dei cittadini. L’area adesso è incontestabilmente più accogliente e gradevole e anche sicura. La recinzione separa lo spazio dedicato agli animali dal parco e ha tutte le caratteristiche regolamentari. La scelta è in linea con quanto già sperimentato con successo da Arese e Milano”. Ma l’amministrazione comunale è pronta a realizzare la quarta area dedicata agli “amici a quattro zampe” degli uomini. L’area potrebbe essere individuata in via Treves nell’ambito del perimetro del bosco in città, che è destinato a nascere nel comparto.

Lascia un commento