Latest News

Posts 3 Column Slider

Latest News

Ci siamo o quasi per la ristrutturazione totale della palazzina di via Gramsci. Il progetto esecutivo è stato infatti approvato e a stretto giro di tempo i lavori saranno appaltati.  L’intervento prevede anche l’adeguamento energetico, l’isolamento termico e acustico, nonché il rifacimento impiantistico.

“L’edificio – spiega l’assessore Roberto Cassani –  nato come casa del custode della scuola media ‘Enrico Fermi’ e poi sede della Pro Loco, diventerà la sede del nuovo poliambulatorio comunale, con una variazione della destinazione dell’edificio, che ospiterà un ambulatorio per analisi del sangue, ecc., ed un ambulatorio per prestazioni infermieristiche di base sul territorio, oltre alla sala d’aspetto ed i servizi. I lavori saranno al più presto appaltati mediante gara pubblica per un importo di circa 450.000 euro lordi. Quando la nuova struttura sarà pronta, il punto prelievi attualmente in via Gramsci potrà dunque essere trasferito per consentire di proseguire i lavori nella palazzina che lo ospita attualmente, e che è destinata a diventare la ‘Palazzina delle associazioni vittuonesi’. Riunire le associazioni in un’unica palazzina sarà vantaggioso per le associazioni stesse, che potranno operare nella stessa sede e collaborare più strettamente. Ci sarà inoltre una razionalizzazione delle spese rispetto alle sedi ‘disseminate’ in vari edifici, con un risparmio per le casse comunali”.

Lascia un commento