Latest News

Posts 3 Column Slider

Latest News
Il sindaco Linda Colombo è intervenuta per fare chiarezza sulle voci circolate in città sul tema dell’urbanistica e in particolare sul destino del centro polifunzionale M.L. King di via Gallina. Il sindaco conferma che sono pervenute in municipio delle proposte, ma nulla è deciso e in ogni caso tutto è rinviato nel 2025 quando si metterà mano alla variante del piano di governo del territorio e sulla base di un ampio confronto con forze politiche, portatori di interessi e cittadini.
“Nelle ultime settimane – afferma il sindaco Colombo – sono arrivate tre richieste di pareri preliminari su progetti presentati da soggetti privati in variante al PGT: uno residenziale riguardante l’area ex Alma e due commerciali (ex Atisa e centro polifunzionale). La giunta e gli uffici comunali hanno visionato gli atti per capire se ci fossero le condizioni tecniche e l’interesse pubblico necessari a portare avanti i progetti.
Ci fa piacere il grande interesse, soprattutto commerciale, che c’è su Bareggio, a riprova che è un Comune considerato attrattivo per le nuove attività anche grazie all’importante lavoro di marketing territoriale fatto dall’amministrazione Colombo.
Queste proposte in variante sono giunte in un periodo in cui stiamo valutando i tempi della nuova variante di piano, che si farà a partire dal 2025. Quindi qualsiasi proposta avrebbe difficoltà a prendere forma in questo momento.
In ogni caso la nostra amministrazione rimane sempre aperta a tutte le possibilità che arrivano, senza preclusioni a priori. Con l’apertura dell’iter per la nuova variante di piano ci sarà l’occasione per aprire un confronto a 360° con tutti i portatori d’interesse, cittadini e forze politiche comprese”.

Related Post

Lascia un commento