Latest News

Posts 3 Column Slider

Latest News

Non è chiaro cosa volesse comunicare con il post sul suo profilo Facebook il consigliere comunale Giancarlo Bernacchi, subito dopo la seduta consiliare dell’altra sera. Ma sicuramente ha a che fare con la riunione del civico consesso. Infatti Bernacchi era intervenuto nella presentazione del bilancio per fare la sua esposizione, ma a un certo punto è intervenuto l’ex sindaco Enzo Tenti per evidenziare delle incongruenze nel suo discorso. E come se non bastasse qualcuno della giunta ha fatto un risolino che non dev’essere piaciuto granché a Bernacchi. Certo che ci deve essere rimasto così da male da postare martedì 6, alle 22,53, nel suo profilo un sibillino messaggio: “Questa sera in consiglio comunale ho imparato una cosa: si può fingere tutto tranne l’intelligenza“. Curiosamente gli ha risposto l’ex assessore Roberto Cassani scrivendo “Ieri sera ti ho visto molto contrariato… mi dispiace, so quanto tieni a quel che fai”.
Uno scambio di battute che non lascia intravedere nulla di buono. A cosa Bernacchi  volesse alludere quando parla di finzione e in relazione a cosa lo sa per il momento solo lui e comunque trattandosi di una presa di posizione su quanto avvenuto in consiglio comunale è ipotizzabile una qualche conseguenza, magari a cominciare dall’ingresso in giunta di Tenti e forse anche sulla stessa maggioranza. Bernacchi vuole prendere le distanze dalla maggioranza?  Secondo voci un duro sfogo del consigliere sulla faccenda dovrebbe essere reso pubblico da un momento all’altro.  Se così sarà, tutto diventerà più semplice o molto più complicato. 

Lascia un commento