Latest News

Posts 3 Column Slider

Latest News

Il radon è un gas naturale radioattivo, incolore e inodore, ma è anche un pericoloso agente cancerogeno. Non a caso il 3 febbraio è entrata in vigore la normativa di recepimento della direttiva europea 59/2013 che rende obbligatorio il controllo del radon nelle abitazioni e riduce gli attuali limiti per gli ambienti di lavoro. Il radon è considerato il principale responsabile del tumore al polmone dopo il fumo. Studi scientifici dimostrano che il rischio di tumore polmonare aumenta proporzionalmente alla concentrazione di radon e alla durata dell’esposizione ed è molto più alto tra i fumatori. Si calcola che in Italia questo gas provoca in modo silente ben 1.500-1.600 vittime all’anno. L’amministrazione comunale, volendo informare i cittadini sui rischi del gas, ha promosso per venerdì 23, alle 18, a palazzo “La Filanda, un incontro sul tema dal titolo “Il radon nelle nostre case: conoscerlo per difendersi”.
Interverranno il sindaco Yuri Santagostino, l’assessore alle opere pubbliche Carlo Meregalli, Silvia Arrigoni dell’Arpa Lombardia e Anita Cappello dell’Ats Città metropolitana di Milano. L’obiettivo dell’incontro è infromare i cittadini sulle modalità per conoscere la concentrazione di radon nelle proprie case e per ridurre il rischio connesso alla sua presenza.  

Lascia un commento