Latest News
Latest News
All’appello di don Antonio di dare un aiuto economico per il restauro degli affreschi della chiesa parrocchiale i vittuonesi hanno risposto come gli è stato possibile. Intanto il Comune non è rimasto a guardare. Infatti sulla scia della richiesta del 27 giugno scorso del parroco ha deliberato il rilascio di 6.110,40 euro a titolo di corrispettivo (8 per cento) degli oneri di urbanizzazione secondaria incassati nel 2016. Non è una cifra astronomica, ma concorre a pagare la ditta che sta eseguendo i lavori. Certo che se fossero state realizzate più opere edilizie maggiori sarebbero state le entrate e di conseguenza più cospicua l’elargizione comunale.

Tuttavia la parrocchia, che era preoccupata per la scarsità di risorse a disposizione, può ora tirare un sospiro di sollievo. Il Comune è dal 2007 che assicura il proprio contributo per il restauro, ma per le tempistiche costruttive e i piani economici compatibili con le possibilità dell’ente si articola in più anni. 

Lascia un commento