Latest News
Latest News
Ma c’è ancora una maggioranza che governa Vittuone? A chiederselo con preoccupazione è il Movimento 5 Stelle sulla scia del forzato stop al trasloco del mercato in centro, che era uno dei punti del programma elettorale dell’amministrazione comunale. Insomma è molto perplesso sulla capacità  operativa della giunta Zancanaro. “La giunta continua a ribadire -attacca il M5S– che le sue priorità sono scuola e strade, in realtà ben poco è stato fatto e, peggio ancora, ormai è diventato una sorta di slogan per “giustificare” la totale immobilità su tutto il resto. Tutto è fermo…

Si è fermato il progetto del trasloco del mercato che sarebbe importante per far rivivere il nostro centro, si fermano le commissioni consiliari ed extra consiliari che servono ad organizzare al meglio il lavoro del consiglio; si è fermata -continua M5S– la convocazione del tavolo tecnico per parlare di fitodepurazione e mettere definitivamente fine alla possibilità di creare vasche di laminazione, che sarebbero un’ennesima colata di cemento sul nostro territorio; si è fermata la tutela dei cittadini utenti del servizio pubblico locale in quanto il nostro sindaco non ha trovato tempo di partecipare alle riunioni di Città metropolitana come fatto da altri suoi colleghi e attivarsi per tentare di fermare questo continuo taglio del servizio per i cittadini. E l’elenco potrebbe continuare….”. Uno scenario, secondo i cinquestelle, deludente e allarmante che non lascia presagire niente di buono per il futuro.  “Noi chiediamo con grande forza -incalzano i pentastellati– che la situazione di completa immobilità si sblocchi e che questa giunta ammettendo i propri limiti si decida a collaborare con le opposizioni, cercando di accettare quelle critiche e suggerimenti che spesso aiutano a migliorarsi…”.

Lascia un commento