Latest News

Posts 3 Column Slider

Latest News

Roberto Galli

Il paradosso dell’etica a geometria variabile. Sì, senno come inquadrare la sortita del consigliere Roberto Galli (Gruppo misto) che nell’ultima seduta consiliare è riuscito a sostenere con non curante leggerezza che è un preciso dovere cittadini bareggesi smaltire l’amianto indipendentemente dal contributo. Certo è un obbligo a cui  sono tenuti ad adempiere, ma prima ancora è nel loro interesse garantirsi dalle insidie da quel killer silenzioso qual è l’amianto. Ma se non lo fanno per ignoranza, o per mancanza di risorse, o per altro ancora non si può in ogni caso essere così intransigenti come Galli in quanto il Comune non ha dato prova di grande zelo.

Infatti, come gli ha fatto notare il consigliere Simone Ligorio (M5S), diversi edifici di proprietà comunale sono ricoperti d’amianto e per i quali non è stato fatto ancora nulla. E allora per l’amministrazione non è un dovere smaltire l’amianto?

Lascia un commento