Latest News
Latest News
Nel cimitero cittadino è sepolto il giovane studente Giuseppe Canevari. Non aveva ancora 18 anni quando una sera venne catturato a Milano dalla squadra fascista “Ettore Muti”, mentre stava affiggendo in piazza Duomo volantini antifascisti. Torturato ferocemente durante l’interrogatorio, morì da lì a poco. Ora la sua tragica vicenda è raccontata da Carla Maria Russo in un libro che la sezione Anpi “C. Chiappa” di Sedriano/Vittuone presenterà  giovedì 17, alle 21, alla sala “M. Costa” di Sedriano con la presenza della stessa autrice.

Lascia un commento