Latest News

Posts 3 Column Slider

Latest News

C’è voluta l’amministrazione Bagini per istituire la commissione per le politiche giovanili. Infatti mai prima alcuna amministrazione ci aveva pensato. E così è stato costituito l’organismo con la partecipazione di giovani in rappresentanza delle forze politiche e delle realtà giovanili cittadine. L’obiettivo della commissione è farsi portavoce dei bisogni e necessità dei giovani, condividendole successivamente attraverso progetti presentati alla giunta comunale per attuarli concretamente. Insomma un’officina delle idee per progettare attività e iniziative in cui i giovani siano protagonisti. 
I progetti -spiega il presidente della commissione Massimiliano Bianchi– che la commissione vuol portare avanti, riguardano tutto il mondo giovanile: scuola, università, lavoro e imprenditoria giovanile, ambiente, turismo, sport, spettacoli, cultura. La commissione non è un’associazione, il cui scopo principale è promuovere e realizzare eventi, ma ha l’intenzione di promuovere dibattiti, incontri e serate che possano trattare e stimolare la partecipazione della realtà giovanile alla vita cittadina. Tutto questo sarà possibile anche grazie all’interesse dei giovani vittuonesi che potranno contattare o saranno direttamente contattati tramite la nostra pagina Facebook  e proporre temi che verranno discussi e portati sul tavolo della stessa commissione”. Non resta che mettersi al lavoro.

Lascia un commento