Latest News
Latest News
Ricevo e pubblico questo comunicato stampa del Movimento 5 Stelle a firma di Davide Rossi e Angelo Cipriani sull’esito del voto.
 Con i 1714 voti per la Camera, i 1407 per il Senato e i 1211 per la Regione, il MoVimento 5 Stelle si presenta a Sedriano come seconda forza politica. Un segnale a tutti gli scettici che avevano definito il MoVimento come un raggruppamento inconsistente,  inesperto, incompetente, illusorio. 
La verità è oggi un’altra… i cittadini credono nel cambiamento e sostengono una realtà alternativa. Se si pensa al fatto che a Sedriano solo pochi voti separano il MoVimento 5 Stelle dal PD, considerando il nostro paese una roccaforte della sinistra (a parte la recente parentesi della coalizione che fu PDL-LEGA), il risultato ottenuto è ancora più stupefacente.

Non si ottengono certi numeri solo con slogan e propaganda… il MoVimento ha saputo arrivare alla pancia degli elettori, ha saputo trasmettere segnali chiari, sostenendo principi elementari e basilari.  È bastato percepire il malessere generale verso una classe politica sorda e promuovere a gran voce iniziative come il divieto di cumulo delle pensioni, l’abrogazione dei vitalizi, una drastica riduzione degli emolumenti, la cancellazione dei rimborsi elettorali, il dimezzamento dei rappresentanti politici in parlamento, la cancellazione delle provincie, l’azzeramento dei privilegi, ecc. per ottenere un forte consenso. Argomenti così semplici e così scontati che mai nessuno in precedenza aveva proposto perché parte direttamente interessata. 

Ma il MoVimento 5 Stelle non è solo tagli ai costi della politica… guai a fermarsi a  certe considerazioni. Il MoVimento è una nuova filosofia, è rinnovamento, è innovazione, è trasparenza, è semplicità. Sbalorditivo vedere l’incapacità dei vecchi politici nel comprendere queste nuove logiche. Oggi dopo il voto si continua a parlare di alleanze, fiducia, governabilità, ecc, anziché parlare di assemblea costituente, di valutazione delle singole proposte di legge o mozioni, ecc…  Tornando all’obiettivo di questo messaggio, il MoVimento intende esprimere tutta la riconoscenza verso coloro che a differenza di altri hanno saputo comprendere e conseguentemente hanno creduto nel MoVimento, sostenendolo nella sessione elettorale. Ora sta a noi attivisti in primis e a tutti i cittadini interessati, proseguire nel lavoro e arrivare sino alla prossima primavera nella quale saremo chiamati a votare la prossima amministrazione locale. I numeri ottenuti non vanno solo confermati e consolidati… devono essere incrementati. 
Incrementati perchè non vogliamo correre il rischio di affidare nuovamente il nostro paese nelle mani di coloro che hanno saputo solo badare ai propri interessi, alla propria immagine, soddisfacendo esclusivamente il proprio ego. Si riparte approssimativamente da quota 1500… obiettivo minimo 2500. 
NOI CI SAREMO E VOI SARETE CON NOI, NE SIAMO CERTI!!! Per adesso, oltre 1500 GRAZIE a tutti voi, artefici di questo miracolo… Proseguiamo uniti verso il nuovo traguardo.

Lascia un commento