Latest News
Latest News
Quante eccellenze nel e del territorio da meritare un pubblico riconoscimento nell’ambito della manifestazione “Sapori e mestieri della Lombardia”, ma anche 
menzione speciale kilometro zero perché prodotto in paese. E così per quanto riguarda Bareggio il primo premio è andato alla Pasticceria Bonfiglio – Torrone prodotto artigianalmente con miele del territorio bareggese e a seguire la Società Agricola Farè Emilio e Stefano – Cotechino e sanguinaccio e l’Apicoltura Paietta di Monaco Francesco  – Miele di acacia.
 Le eccellenze lombarde sono state le seguenti:
    1. Cavalieri S. Giorgio / Abbiategrasso  – Gorgonzola di Ozzero e Abbiategrasso
    2. Antiche Tradizioni s.a.s. / Abbiategrasso – Quartirolo
    3. Hotel Saligari / Verceia (SO) – Pizzoccheri
    4. Mazzarelli C. Frutta e Verdura / Cornaredo – noci e melograno sgranato
    5. Liquorificio Alta Valle Camonica / Edolo – Crodarol camuno (liquore alle castagne)
    6. Azienda Agricola Colombo Carlo / Corbetta – Riso biologico certificato Arborio
    7. Apicoltura Angela Pizzamiglio / Verolanuova (BS) – Miele di rododendro (presidio slow food)  
    8. Aziende Agricole Parco Ticino un prodotto il più tipico di ciascuno:
       Azienda Agricola MANCINI – Miele del Parco del Ticino
       Azienda Agricola PORTA – Formaggio paesano /yogurt
       Azienda Agricola MOTTA – Frollini di riso
       Azienda Agricola SELVA – vincherlino (ricotta)
    1. Azienda Agricola Canti Daniela /Malonno (BS) – Ricotta secca affumicata al ginepro
    2. Distretto Rurale Riso e Rane / Cassinetta di Lugagnano – Formaggella (caglio naturale/vegetale)
    3. Azienda Agricola Rivolta / Albairate (Confagricoltura) – caciotta del nonno a latte crudo
    4. Soc. Agricola Semplice I SILOS di Pirovano /Besate (Confagricoltura) – robiola del Ticino

Lascia un commento