Latest News

Posts 3 Column Slider

Latest News
Arriva Rocco Buttiglione per dare il viatico alla lista dell’Udc. Una presenza importante a conferma che il partito, anche a livello nazionale, ci tiene che la squadra scelta per partecipare alla tornata elettorale del 6 e 7 maggio faccia bella figura. Buttiglione sarà a Vittuone domenica 15 per incontrare, alle 15,30, nella sala conferenze del municipio i candidati dell’Udc al consiglio comunale. La partecipazione del presidente dell’Udc è la cartina tornasole delle aspettative del partito dal test elettorale vittuonese.

Certo l’Udc sino all’ultimo è stata indecisa tanto che a un certo punto sembrava che stesse per allearsi con la lista civica del centrosinistra “Cambiare, Insieme”e questo forse è la spia che tanto chiare le idee non ce l’avesse. Tuttavia in extremis si è risolta di presentare una propria lista con candidato sindaco l’imprenditrice Irma Cusmai. Una donna che, anche se non ha esperienza politica, è entusiasta, tenace e desiderosa di mettersi a disposizione della comunità. Un aspirante sindaco pronto ad ascoltare gli umori e i bisogni dei cittadini. 
Il suo slogan che poi riflette la posizione politica dell’Udc è “Mettiamo al centro Vittuone e… iniziamo dal basso”. Tanta tenacia, caparbietà e intuizione delle donne per farsi largo e raccogliere consensi, anche se nella competizione appare per dirla alla Manzoni “come un vaso di terracotta, costretto a viaggiare in compagnia di molti vasi di ferro”. 
La lista è costituita da Simona Trifirò, Alfonso Rivolta, Camilla Molinari, Lidia Croci, Lucia Gambuto, Angela Sibillano, Antonio D’Ambrosio, Vito Lombardi, Francesco Nutrito.
Il suo programma mette al centro la valorizzazione del territorio e della viabilità, la promozione dell’occupazione giovanile; eppoi la ristrutturazione di ciò che è già esistente con adeguata manutenzione; il ridimensionamento degli appalti conto terzi: poliambulatorio, imprese di pulizia varie, mense scolastiche, impresa per la gestione del cimitero; misure per far cessare l’emissione dei gas maleodoranti causati dalla Eurogussaphalt; provvedimenti per dare un concreto aiuto alle anomalie sociali che toccano l’ingiustizia e la discriminazione a livello familiare. 
4 thoughts on “VITTUONE Irma Cusmai (Udc): “Cambiamo Vittuone dal basso con nuove idee e proposte”. Intanto domenica 15 ci sarà Buttiglione alla presentazione della lista”

Lascia un commento