Latest News

Posts 3 Column Slider

Latest News

Ricevo e pubblico questa nota di Italia Viva dell’area del Magentino-Abbiatense sulla sicurezza dei luoghi di lavoro così drammaticamente attuale.
Nelle parole del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, durante la 73ª Giornata Nazionale per le Vittime degli Incidenti sul Lavoro dell’8 ottobre
2023, emerge chiaramente la necessità urgente e imprescindibile di affrontare con determinazione la questione della sicurezza sul lavoro. Il Presidente ha sottolineato l’importanza morale di garantire la protezione dei lavoratori in ogni ambito professionale.
In risposta a questo appello, è fondamentale elaborare proposte concrete per migliorare la sicurezza sul lavoro, soprattutto nei Comuni di dimensioni più ridotte. Proponiamo quattro azioni pratiche mirate a promuovere una cultura di prevenzione e sicurezza sul lavoro a livello locale.
1. Collaborazione locale:
Stimolare la cooperazione tra le imprese locali per favorire lo scambio di informazioni e risorse sulla sicurezza sul lavoro.
Creare un network dedicato alla condivisione delle migliori pratiche e alla collaborazione su progetti congiunti finalizzati al miglioramento della sicurezza.
2. Formazione semplificata:
Organizzare workshop locali sulla sicurezza sul lavoro, coinvolgendo esperti del settore per fornire informazioni e consigli pratici.
Collaborare attivamente con le scuole per offrire corsi di formazione sulla sicurezza sin dalle prime fasi dell’istruzione, al fine di sensibilizzare i giovani
sull’importanza di pratiche lavorative sicure.
3. Materiali Informativi:
Realizzare e diffondere brochure, poster e altri materiali informativi nei luoghi pubblici del comune.
o Promuovere la conoscenza e la consapevolezza sulla sicurezza sul lavoro, educando la comunità locale sui rischi e sulle misure preventive.
4. Pianificazione delle emergenze:
Collaborare con le imprese locali per sviluppare piani di emergenza e procedure semplificate, adattabili anche alle dimensioni ridotte delle aziende.
Lavorare in sinergia con le autorità locali per garantire una risposta efficace alle emergenze sul posto di lavoro.
In conclusione, il miglioramento della sicurezza sul lavoro richiede un impegno congiunto e coordinato da parte di istituzioni, aziende, sindacati, lavoratori e luoghi di formazione a livello locale. Le proposte presentate costituiscono un punto di partenza per promuovere una cultura della sicurezza che ponga al centro il valore e la protezione della vita umana. È
fondamentale agire con determinazione e tempestività per garantire che ogni lavoratore possa operare in un ambiente sicuro e protetto, contribuendo così alla costruzione di una società più giusta e responsabile.
Loredana Pianta – Referente di Italia Viva Area Magentino Abbiatense, cabina di regia
Italia Viva Milano Metropolitana
Andrea Sfondrini – Cabina di regia Italia Viva regionale
Mauro Foieni – Presidente di Italia Viva Zona BAREGGIO
(mail: italiavivabareggio@gmail.com )
Sergio Corba – Presidente di Italia Viva Zona ABBIATENSE (mail: sergiocorba@alice.it )
Alberto Fornaroli – Presidente di Italia Viva Zona MAGENTINO
(mail: italiavivamagentino@gmail.com )
Federico Veronelli – Presidente di Italia Viva Città di ABBIATEGRASSO
mail: italiavivaabbiategrasso@gmail.com )

Lascia un commento