Latest News

Posts 3 Column Slider

Latest News

Basta abbandono illecito di rifiuti sul territorio. L’amministrazione comunale, constatando che il fenomeno è tutt’altro che sporadico, ha deciso di acquistare 4 fototrappole e una telecamera di videosorveglianza di zone isolate per contrastare il malcostume. Il costo ammonta in 7.637,20 euro, di cui il 50% è cofinanziato dalla Regione. I rifiuti che vengono abbandonati qui e là sono di ogni genere, ma soprattutto sono costituiti da materiali ingombranti, inerti e anche rifiuti pericolosi che compromettono il decoro urbano, provocano inquinamento ambientale, sono pericolosi alla salute; maggiori spese per il Comune per la rimozione degli stessi. Nel progetto si sottolinea che “si tratta di fenomeni di inciviltà eseguiti da cittadini che, non volendo aderire alla raccolta differenziata o non volendo utilizzare il servizio di ritiro gratuito predisposto dal Comune, si spostano da casa per disfarsi dei propri rifiuti abbandonandoli indiscriminatamente, ma a volte anche da cittadini provenienti da Comuni limitrofi a Sedriano. Inoltre si registrano anche fenomeni di abbandono da parte di utenze non domestiche, che dovrebbero provvedere a smaltire i loro rifiuti in maniera separata e con costi a loro carico, in base a quanto previsto dalla normativa vigente”. Da qui la decisione di installare “stealth cameras” (fototrappole) nei punti del territorio più esposti e vulnerabili per esercitare deterrenza all’abbandono dei rifiuti. Le esperienze positive maturate in altri Comuni fanno ben sperare sulla loro funzione dissuasiva. Del resto queste speciali telecamere, permettono di individuare le persone, ma anche le targhe dei mezzi dai quali vengono abbandonati sacchetti e rifiuti di ogni genere. E per gli autori di illeciti abbandoni, se scoperti, multe salate.

Related Post

Lascia un commento