Latest News
Latest News
I commercianti hanno ora un’app per promuovere se stessi. Sì, una vetrina online gratuita che i commercianti di Bareggio e Cornaredopotranno utilizzare per farsi conoscere e anche vendere i propri prodotti. Ieri sera, nella sala consiliare di Bareggio, è stata presentata la nuova piattaforma dedicata ai negozi di vicinato. Si tratta della prima iniziativa promossa nell’ambito del distretto del commercio “Gamba de Legn” di Bareggio e Cornaredo, che i due Comuni hanno creato in collaborazione con Confcommercio di Rho. “I territori di Bareggio e Cornaredo -ha spiegato Yuri Santagostino, sindaco di Cornaredo– presentano un tessuto commerciale molto simile tra loro. Pertanto abbiamo deciso di lavorare in sinergia e di costituire questo distretto al fine di sostenere i nostri commercianti con ancora più forza perché, oltre a fornire servizi, rivestono un ruolo fondamentale dal punto di vista sociale. Oltre alla piattaforma online, abbiamo in serbo altre iniziative di promozione e di valorizzazione del territorio”. A questo proposito, è arrivata proprio oggi la notizia dell’arrivo di un finanziamento di circa 160.000 euro da Regione Lombardia a seguito della partecipazione al bando per i distretti del commercio. La piattaforma, elaborata dallo studio grafico Creative Farm di Legnano, è in fase di elaborazione e sarà online nelle prossime settimane. Ci sarà anche una sezione dedicata agli eventi nei due Comuni. “A causa del proliferare della grande distribuzione e dell’affermarsi del commercio online -ha aggiunto Linda Colombo, sindaco di Bareggio-, le piccole attività stanno vivendo da tempo un periodo difficile, che la pandemia e la crisi economica hanno ulteriormente accentuato . L’obiettivo che ci siamo dati col distretto è fare rete per mantenere il territorio vivo dal punto di vista commerciale e, di conseguenza, da quello della socialità e dell’attrattività. Se i negozi chiudono, i nostri paesi si spengono”.

Lascia un commento