Latest News
Latest News

I cittadini di solito fanno dono al Comune di residenza di quadri, dipinti o di altri beni, ma raramente di un terreno. E già, ma a Vittuone è successo che una famiglia ha fatto dono all’ente addirittura di un terreno costituito da bosco ceduo di 430 mq (4 are e 30 ca). I signori Michela Bodini, la madre Ferdinanda Luigia Lazzarini e Luciano Stefano Bodini hanno manifestato la volontà di cedere l’area al Comune. L’amministrazione comunale, gradendo il gesto di liberalità, ha accettato il dono. Del resto non c’erano ragioni per impedire l’acquisizione dell’area, anzi la destinazione della stessa costituisce un indubbio vantaggio per la comunità locale in quanto arricchisce il patrimonio boscato del Comune sulla sponda del Fontanile Grande. La proprietà immobiliare risulta inserita nel piano di governo del territorio con destinazione “territori agricoli di fruizione; fasce rispetto fontanili, rogge, navigli e canali – reticolo idrografico”, e l’area è inserita nel Parco Agricolo Sud Milano. Il Comune-donatario in virtù degli accordi intercorsi coi donanti e come conseguentemente dedotto nelle proposte di donazione si è assunto tutte le spese inerenti l’atto notarile.

Lascia un commento