Latest News
Latest News

L’opposizione (SiAmo Sedriano e RovedaRilanciamo Sedriano, Noi con Sedriano e Roveda) bussa in municipio per un incontro urgente e indifferibile, ma è costretta a fare  anticamera. Sì, da una settimana (3 novembre) ha chiesto udienza al sindaco Marco Re per confrontarsi su qualcosa, che, data la modalità dell’urgenza, fa supporre che si tratti di materia non proprio trascurabile, ma il primo cittadino non l’ha ancora ricevuta. Un ritardo, che al di là della curiosità che viene alimentata dall’inaspettata lentezza, fa pensare che riguarda qualche questione non banale e che comunque meritevole di particolare attenzione. Tuttavia nei piani alti del municipio per il momento non hanno dato alcun riscontro alla richiesta. Certo che appare curioso che l’istanza di un incontro istituzionale resti dopo una settimana inevasa e non ci sia stata neppure un’interlocuzione per comprendere le ragioni dell’urgenza. Chissà perché, ma tant’è. Non si conosce la natura del tema su cui i consiglieri vorrebbero conferire con il sindaco, ma l’impellenza lascia immaginare che sono mossi dalla necessità di fare chiarezza al più presto su ciò che evidentemente non gli torna.

Related Post

Lascia un commento