Latest News
Latest News

Un improvviso malore fa slittare la celebrazione della messa. E’ successo stamattina quando dal pulpito è stato annunciato che il parroco don Luigi sarebbe arrivato con un po’ di ritardo per la celebrazione della messa in quanto il confratello don Giovanni aveva accusato un malore. Un imprevisto che i fedeli hanno accettato di buon grado tant’è che sono rimasti in attesa che il parroco arrivasse. Un’inusuale circostanza, ma tant’è. Il parroco è giunto con una ventina di minuti in ritardo rispetto all’orario della messa (10,30), ma nessuno ha avuto da ridire. Il parroco si è scusato per il ritardo e ha celebrato regolarmente la funzione. Insomma un piccolo contrattempo che non ha causato particolari inconvenienti. L’importante che don Giovanni si sia ripreso.
Il parroco alla fine ha detto che la raccolta dei girasoli, promossa dalla famiglia Pedroli-Ciccone a favore della chiesetta Santa Maria della Brughiera, è valsa la raccolta di circa 2.400 euro che serviranno per sistemare la  

Related Post

Lascia un commento