Latest News

Posts 3 Column Slider

Latest News

Emanuele Tempesta, 27 anni, domani, sabato 8, diventerà prete. Il giovane cornaredese toccato dalla vocazione è dunque giunto al traguardo. Sono stati l’arrivo del nuovo parroco nel 2008 e poi l’impegno con il coro e l’incontro con un diacono destinato al suo paese a far maturare pian piano in lui la decisione di entrare in seminario, nel settembre del 2013. La sua ordinazione sacerdotale avverrà dunque domani, in Duomo, in Milano, con l’imposizione delle mani di monsignor Mario Delpini. Svolgerà il ministero sacerdotale a Busto Garolfo e Olcella, dove è stato due anni da seminarista e da diacono. Una grande soddisfazione per la comunità cornaredese, che si è già mobilitata per celebrare degnamente l’ordinazione di don Emanuele. Un ricco programma di iniziative è stato allestito per festeggiare il novello sacerdote. Ecco il cartellone degli eventi:

DOMENICA 9 GIUGNO SOLENNITÀ DI PENTECOSTE PRIMA S. MESSA DI DON EMANUELE
Ore 9,30 via Cascina Croce 117, accompagnamento festoso di don Emanuele dalla sua abitazione alla chiesetta di sant’Apollinare
Ore 10,15 sant’Apollinare, piazza Libertà, processione di ingresso da sant’Apollinare alla chiesa parrocchiale
Ore 10.30 chiesa parrocchiale ss. Giacomo e Filippo (sono sospese le messe delle 10 e 11.30 a Cornaredo). Prima messa presieduta da don Emanuele Mario TempestaTerminata la messa: rinfresco sul sagrato per tutti e concerto di campane a castello a cura dell’Associazione Campanari Ambrosiani
Ore 13.30 oratorio San Giovanni Bosco: grande buffet
Ore 15.30 festa in oratorio per tutta la comunità: giochi, stand, preghiera e consegna delle magliette agli animatori dell’oratorio feriale
Ore 20,30 chiesa parrocchiale ss. Giacomo e Filippo, celebrazione dei solenni vespri di Pentecoste e processione eucaristica: chiesa parrocchiale – via Cavour – via Asilo – via Bologna – via Como – via Dante – via Garibaldi – via San Martino – chiesa parrocchiale
LUNEDÌ 10 GIUGNO: B. VERGINE MARIA MADRE DELLA CHIESA
Ore 21,00 chiesa parrocchiale ss. Giacomo e Filippo, messa di ringraziamento presieduta dal prete novello

Lascia un commento