Latest News

Posts 3 Column Slider

Latest News

L’amministrazione comunale prova a riaprire il bar che si trova all’interno del parco “8 marzo”.  La struttura ( 2 locali, veranda in legno esterna e 2 servizi igienici con antibagno) che è chiusa da tempo potrebbe infatti riaprire i battenti già nel corso dell’estate, sempreché vada a buon fine il bando per l’aggiudicazione della locazione. L’obiettivo del Comune è restituirlo al più presto all’uso pubblico. Infatti ha già pubblicato il bando per affidarne a terzi la locazione. Del resto è un servizio che nel parco è richiesto, ma sinora per una ragione o per l’altra non si è riusciti a dare continuità. Adesso si spera che tutto vada per il meglio per la soddisfazione dell’utenza. Il canone annuale ammonta in 10.858,25 euro da compensare con il servizio di custodia e pulizia del parco, nonché da ulteriori 1.200 euro annui incrementati dell’importo offerto in sede di gara  più l’applicazione dell’Iva vigente. 
La durata della locazione ha una durata di sei anni, rinnovabile per la stessa durata salvo disdetta. Le offerte vanno presentare all’ufficio protocollo del municipio entro le 18 del prossimo 19 giugno. L’apertura delle buste, alle 9,30, di mercoledì 26 giugno nella sala “T. Moro” del municipio. 

Related Post

Lascia un commento