Latest News

Posts 3 Column Slider

Latest News
Automobilisti che non pagano le multe per violazioni al codice della strada e cittadini per illeciti amministrativi devono essere parecchi. I motivi per i quali hanno pensato di farla franca non sono noti, ma per contro gli importi che l’amministrazione comunale si appresta a riscuotere non essendo stati pagati a suo tempo sono più che consistenti. Infatti dai ruoli ordinari che ha approvato si evince che per infrazioni al codice della strada la somma da introitare ammonta in 351.906,34 euro complessivi, mentre per violazioni a ordinanze e regolamenti comunali in 7.966,92 euro. Somme importanti che dovevano essere già nelle casse municipali, poiché le sanzioni risalgono al 2016 e le infrazioni a regolamenti e ordinanze al 2013 e 2014.
Ma gli interessati si son ben guardati di mettere le mani nel portafoglio per liquidare il dovuto. Il risultato è che adesso il Comune si è risolto di incassare il tesoretto e ha dato incarico alla società Areariscossioni Srl di Mondovì (Cn) per riscuotere coattivamente con interessi e maggiorazioni le infrazioni.

Related Post

Lascia un commento