Latest News
Latest News
Pietro Bussolati

Ricevo e pubblico questa nota del consigliere regionale Pietro Bussolati (Pd) in cui accusa M5S, Lega e Forza Italia di voltafaccia sul biglietto unico integrato.

Il biglietto unico integrato porterebbe una riduzione del costo degli abbonamenti in tutta Milano metropolitana, Monza e Brianza, Pavia, Lodi e la comodità per tutti i cittadini di utilizzo dello stesso titolo per i treni e il trasporto pubblico! Oggi in commissione trasporti davanti a tanti sindaci di partiti diversi favorevoli a questo provvedimento è andato in scena l’ennesimo voltafaccia di Lega, 5 Stelle e Forza Italia. Fino a ieri la giunta lombarda e Fontana sostenevano che dovesse decidere il consiglio. Oggi hanno cambiato idea: il consiglio non conta più mentre serve che tutte le agenzie lombarde siano pronte perché il biglietto integrato venga realizzato. Eppure l’agenzia di Milano sta facendo tutto questo anche perché è previsto dalla legge della stessa Regione! I cittadini lombardi non solo devono subire tagli sul trasporto pubblico da parte di Regione, non solo devono subire ritardi e soppressioni dei treni da parte sempre di Regione, ma devono anche subire i loro ritardi e ostacoli politici per veder bloccato il biglietto integrato che da tanti anni aspettano.
Io ho ancora speranza che si ascoltino i sindaci e i cittadini e la giunta regionale superi la spaccatura che agita la loro maggioranza, spaccatura voluta dai consiglieri che tengono la doppia poltrona di consiglieri comunali e regionali.

Lascia un commento