Latest News
Latest News
Luigi Tunesi

Lo strappo si è appena consumato che già negli ambienti politico-amministrativi è incominciata a circolare la voce del probabile sostituto del defenestrato assessore Enzo Tenti. Sì, a dar retta alle indiscrezioni, il nuovo assessore potrebbe presto essere Luigi Tunesi, che è appena entrato in consiglio comunale al posto del dimissionario Alberto Camerati. La voce non si sa sino a che punto possa essere accreditata, ma a Stataleforum risulta che Tunesi è troppo impegnato nella sua vita professionale per potersi dedicare all’assessorato dei lavori pubblici. Ma, a parte ciò, gli converrebbe entrare in pista proprio adesso che l’amministrazione comunale sta vivendo il momento peggiore? Comunque a sponsorizzare la sua nomina, stando ai beninformati, sarebbe la vicesindaca Annamaria Restelli, che non potendo più far niente per Tenti, cacciato dalla giunta a meno di 6 mesi dalla nomina per il suo attivismo e senza neppure creare il casus belli per giustificare almeno formalmente l’allontanamento, spingerebbe per la nomina di Tunesi. Del resto la macchina deve andare avanti e restando impigliati a lungo nella crisi il rischio che tutto vada in  malora  non  è un dettaglio trascurabile.
Da qui l’esigenza di superare il più velocemente possibile lo scossone e riportare a tempo di record la stabilità nella compagine amministrativa. Ma una compagine che ha cambiato ben 4 assessori ai lavori pubblici dal 2016 a oggi non è che abbia in sé il demone dell’autodistruzione? 

Related Post

Lascia un commento