Latest News
Latest News

Il consiglio comunale si è lasciato dietro una scia di polemiche e contestazioni. Danilo Patané, coordinatore cittadino di Forza Italia, è intervenuto sulla variazione di bilancio per reperire 85.000 euro per  pagare i vincitori della causa sull’area feste. E in questa nota che ricevo e pubblico critica l’amministrazione pentastellata per il modus operandi sulla questione. Stanno per essere “bruciati” 85mila euro circa di soldi pubblici, presi un po’ qua e un po’ là nel bilancio, a opera di questi amministratori della trasparenza e dell’onestà. Nell’ultimo consiglio comunale prima della tintarella, con l’adozione di plurime variazioni di bilancio i 5 Stelle hanno raccattato fondi da varie voci di bilancio per far fronte al pagamento urgente a favore dei vincitori della causa area feste ambito B avviata dai commissari e proseguita inopinatamente dai “lungimiranti” amministratori così “bruciando” 85mila euro come in un grande falò sulla spiaggia. 

Ribadiamo per quanto già raccontato che questo “falò” ce lo saremmo potuti risparmiare e che questi fondi si sarebbero potuti impegnare per qualche utile iniziativa presso l’area a feste, cosa che avrebbe sicuramente tenuto un po’ di compagnia ai sedrianesi che rimangono in paese durante i mesi estivi…. e invece niente  ci dobbiamo accontentare delle polemiche contro la Pro Loco e delle attuali versioni della notte bianca.
Rimanere a casa durante il periodo delle vacanze estive può essere una scelta ma doverci rimanere per forza è un motivo di difficoltà soprattutto per i bambini e le persone anziane che in questo prossimo mese di agosto non potranno fare affidamento su nessuna struttura pubblica. Infatti come per gli anni scorsi anche quest’anno il Comune a 5 Stelle non ha predisposto nulla per sostenere e stare vicino alle persone più deboli come ad esempio il piano per il caldo.
Del resto nulla viene proposto a coloro i quali rimarranno per scelta o per forza in paese; così che alla comprensibile desolazione diurna andrà ad aggiungersi anche quella serale.
Zero nessuna idea o iniziativa, si fa proprio il minimo indispensabile! Meno male che Sedriano doveva ripartire.

Lascia un commento