Latest News

Posts 3 Column Slider

Latest News
Don Antonio Ercoli
Il restauro della chiesa è un pensiero che non abbandona mai don Antonio Ercoli. Il parroco da quando si è gettato a capofitto nel progetto non perde occasione per profondere energie ed evidenziare l’esigenza di eseguire l’intervento. E adesso che il progetto sta per giungere al traguardo ha moltiplicato gli sforzi per far sì che venga tagliato al più presto. Intanto don Antonio in un dialogo con monsignor Michelle Elli, vicario episcopale, spiega che il suo legame con la parrocchia passa anche attraverso il restauro della chiesa.


One thought on “VITTUONE Don Antonio Ercoli “si confessa”: “Il mio legame alla parrocchia passa anche attraverso il restauro della chiesa””
  1. Il mio grande desiderio: poter consegnare la fine dei lavori al nostro amatissimo Don Antonio. Vorrei vederlo felice, dopo tanto impegno, Felice nella "sua" chiesa per inaugurare la conclusione di una grande fatica. Mi auguro che gli concedano di terminare il suo lavoro. Credo che lo si debba per la sua forza, per la sua dedizione, che dimostra ogni giorno.

Lascia un commento