Latest News
Latest News
Enzo Tenti
L’ingresso di Enzo Tenti in giunta sembra proprio dietro l’angolo. Niente sembra più ostare. Infatti l’incontro, che si è tenuto  ieri a Legnano fra il sindaco Stefano Zancanaro, la vicesindaca Annamaria Restelli e il segretario provinciale della Lega nord Gianbattista Fratus per fare il punto sulla situazione, ha sostanzialmente dato via libera alla nomina di Tenti ad assessore ai lavori pubblici. Restelli ha spiegato che l’allargamento della compagine con il coinvolgimento di Insieme per Vittuone, espressione di Forza Italia, è nelle cose e comunque un’esigenza sia per rafforzare la maggioranza che per creare sin da adesso le condizioni di una coalizione larga per presentarsi alla prossima tornata elettorale con tutte le carte in regola per confermarsi. Restelli ha indicato in Tenti l’uomo giusto per fare l’assessore essendo esperto, capace e competente.

Fratus -afferma Restelli– ha convenuto sull’opportunità di ampliare la compagine politico-amministrativa e ha altresì riconosciuto alla nostra lista civica la facoltà di indicare il nome dell’assessore. Infatti non ha avuto nulla da eccepire sul nome di Tenti. Tuttavia si è preso alcuni giorni per informare i vertici del Carroccio e convenire con gli stessi l’Ok all’operazione”. Insomma se tutto filerà liscio venerdì, oppure al massimo lunedì arriverà il beneplacito che spalancherà le agognate porte del municipio a Tenti. Il sindaco Zancanaro ha preso atto della situazione. La telenovela è dunque alla puntuta finale, salvo colpi di scena a livello nazionale. Sì, se la Lega si dovesse alleare con il M5S lo scenario potrebbe improvvisamente cambiare. Ma è per ora un’eventualità difficile.

Related Post

Lascia un commento