Latest News
Latest News
Un tempo eravamo noi italiani a migrare, ma oggi nessuno o quasi se lo ricorda. Un paradosso, ma tant’è. Tuttavia grazie alla mostra allestita nell’IIS “E. Alessandrini” è possibile ripercorrere sul filo della memoria l’emigrazione italiana nel mondo. Un’occasione per ripensare il fenomeno che ciclicamente si ripete e soprattutto riflettere sul fatto che oggi sè l’Italia a accogliere i migranti. L’iniziativa, a cura dell’istituto, gode del patrocino del Comune. La mostra, che resterà aperta sin o al 15 marzo, è visitabile da lunedì a venerdì, dalle 14.30 alle 16.30.

Related Post

Lascia un commento