Latest News
Latest News
L’amministrazione comunale al pari di altri Comuni e in continuità con la scelta dello scorso anno, sceglie di non procedere con l’adozione di un’ordinanza per  vietare i tradizionali “botti” di fine anno. Infatti in municipio hanno ritenuto più utile sensibilizzare i cittadini invitandoli a limitarne l’uso, oltre che nei luoghi pubblici, anche nelle aree private e dove possano costituire un pericolo per le persone e gli animali. Da qui l’invito a tutti i cittadini di fare la loro parte affinché la festa possa svolgersi all’insegna della sicurezza, nel rispetto delle molte persone che vivono con disagio lo scoppio di petardi, oltre che di tutti gli animali. D’altra parte gli amministratori sono consapevoli che qualsiasi divieto sarebbe di fatto inapplicabile e che un’ipotetica ordinanza sarebbe sicuramente ignorata, in quanto non esistono forze sufficienti ad assicurarne il rispetto. Resta comunque il fatto che i controlli su comportamenti irresponsabili, fonte di pericolo e/o di danno a terzi, saranno effettuati come sempre dalle forze di polizia. 

Inoltre sono già in corso, a opera della polizia locale, i necessari controlli affinché i fuochi artificiali venduti nel territorio di Sedriano siano conformi alla normativa comunitaria e che venga rispettato il divieto di vendita di tali prodotti ai minori di 14 anniL’invito è pertanto a prestare la massima attenzione con prudenza e senso di responsabilità, evitando  eccessi di ogni genere nell’impiego di materiali e di attrezzature che possano causare pericoli per la salute delle persone e degli animali o causare danni a mezzi o cose” con l’auspicio che quella di Capodanno possa essere ricordata come una vera festa per tutti, uomini e animali.

Lascia un commento