Latest News
Latest News

C’è voluto per assolvere tutti gli adempimenti burocratici, ma ora il Comune può finalmente contare sulla disponibilità del segretario comunale.  Infatti a seguito della convenzione con Vimercate (amministrato dai 5 Stelle come Sedriano) è stato nominato con decorrenza 10 novembre il nuovo segretario generale, il dottor Pietro San MartinoLa convenzione stabilisce che il segretario assicura il servizio al Comune di Vimercate in misura del 60% dell’orario settimanale e al Comune di Sedriano per il restante 40% dell’orario settimanale. Le prestazioni lavorative del segretario sono articolate in modo da garantire il corretto funzionamento in ciascun ente e per un numero di ore lavorative proporzionale alle dimensioni dei rispettivi apparati burocratici e dalla complessità delle problematiche degli stessi.
Vimercate provvede all’erogazione delle intere competenze economiche spettanti al segretario comunale. La convenzione è scioglibile consensualmente mediante atti deliberativi consiliari adottati da entrambe le amministrazioni comunali, oppure per  recesso unilaterale del sindaco neoeletto manifestante la volontà di esercizio del potere di nomina da parte di uno dei due Comuni in caso di elezioni amministrative in applicazione del DPR 465/97 (gli effetti del recesso decorreranno non prima del 61esimo giorno e non oltre il 120esimo dall’insediamento del sindaco), o per recesso unilaterale di una delle due amministrazioni comunali con atto deliberativo consiliare e notificato con un preavviso di almeno 30 giorni all’altra amministrazione. Tuttavia l’accordo potrà essere rinnovato prima della scadenza per un uguale periodo e/o per un periodo da concordare con apposito atto deliberativo degli enti interessati.

Lascia un commento