Latest News
Latest News

Una bella e divertente cena quella che è andata in scena sabato sera alla sezione leghista di via IV novembre. Un appuntamento immancabile che,  come sempre, è stato presenziato da Umberto Bossi, che partecipata puntuale e volentieri ai raduni conviviali che i leghisti bareggesi organizzano. Ma la serata, oltre al gustoso cibo, ha offerto l’occasione per parlare di politica anche in vista delle elezioni nazionali, regionali e comunali. Sì, queste ultime interessano anche Bareggio e la Lega punta a vincere. Lo sforzo è individuare il candidato giusto per sbancare la lotteria elettorale.
La rosa dei candidati a sindaco è top secret, ma le ipotesi che si fanno negli ambienti politici indicano in  Linda Colombo (segretaria della locale sezione), Angelo Cozzi (ex segretario) e Giuseppe Sisti (ex assessore) i possibili aspiranti.

Una rosa da cui probabilmente sboccerà il candidato. Il più conosciuto in paese è Cozzi e ha il profilo perfetto per intercettare voti al di fuori del perimetro leghista. Una bella competizione in casa leghista si annuncia per la scelta. E Silvia Scurati? Oggi è assessora a Corsico e sta ben operando, oltre che capogruppo consiliare a Bareggio. Il giusto riconoscimento alla sua lunga militanza sarebbe la candidatura alle elezioni regionali e peraltro avrebbe tutto per essere designata: due lauree, esperienza, competenza e grande passione. Sarebbe la candidata ideale per rappresentare l’area dell’est Ticino e per di più da donna. Ma tutto è nelle mani dei vertici del Carroccio. Sapranno apprezzare le sue qualità? Riuscirà a spiccare il volo verso i piani alti della politica?

Related Post

Lascia un commento