Latest News
Latest News
“Dipingere il lavoro – Uomini e donne al lavoro nella pittura di Jean-François Millet”, ovvero una mostra che “visualizza” i lavori agresti nell’epoca (Ottocento) del pittore francese. Ma i suoi quadri furono ritenuti rivoluzionari per via della solennità e dignità conferita ai contadini tanto da assumere in una stagione segnata dalle lotte di classe una forte valenza di affrancamento ed emancipazione. La mostra, patrocinata dal Comune, si terrà dal 5 al 19 novembre nel centro polifunzionale di via Gallina. Non solo. L’evento offre anche l’occasione per ritagliare all’interno della mostra uno spazio per parlare di lavoro e professioni dei giorni nostri con imprenditori e rappresentati delle associazioni. 


Related Post

Lascia un commento