Latest News
Latest News
In municipio si raccolgono le firme per far fronte sia all’emergenza trasporto che si è venuta a determinare con la sospensione delle corse mei giorni festivi che per chiedere il prolungamento della metropolitana da San Siro a Magenta. L’intenzione è ammirevole, ma gli effetti pratici dell’iniziativa più che ininfluenti, oltre che nulli. Infatti non si capisce il senso della raccolta di firme sapendo che a fine mese la criticità verrà meno e in ogni caso non servirebbe a cambiare il corso delle cose, se non altro per la tempistica così limitata. Poi immaginare che bastino delle firme per prolungare la metropolitana quando da oltre vent’anni se ne parla senza cavare un ragno dal buco è sorprendente per ingenuità a meno che abbia altre finalità ascose.

Certo che l’iniziativa sembra fare il paio alla variante della Statale 11 che è rimasta al palo, nonostante progetti e finanziamenti che davano l’impressione che non fosse un’illusione. Della variante si sono dimenticati tutti e del prolungamento della metro nessuno ci crede tanto appare improbabile. Eppure si fa passare per una grande idea un flop annunciato.

Related Post

Lascia un commento