Latest News
Latest News
Ricevo e pubblico questa nota di Danilo Patané e Ruggiero Del Vecchio a nome dei coordinamenti comunali di Forza Italia Statale 11 sulla vicenda del trasporto pubblico.
L’annuncio della raccolta firme da parte delle municipalità legate alla Statale 11 rappresenta un valido richiamo di attenzione sui problemi del trasporto su gomma. Tuttavia la situazione di Sedriano appare particolarmente grave se si considera che non abbiamo operatori alternativi a Movibus e nemmeno collegamenti ferroviari agevoli da raggiungere, pertanto verremmo davvero tagliati fuori dal mondo e a pagarne le spese sarebbe la parte più debole dei cittadini che per lavoro o per diletto si vedrebbero negata la possibilità di spostarsi da Sedriano con un mezzo pubblico nelle domeniche dal 16 luglio al 31 agosto. Un disagio decisamente inaccettabile!

I coordinamenti comunali di Forza Italia sono riusciti ad avere un dialogo diretto con l’assessore regionale Alessandro Sorte, il quale ha chiarito come Regione Lombardia in questi ultimi anni abbia fatto da polmone di riserva nel conferire risorse per svariati milioni di euro e così sopperire al deficit finanziario della città metropolitana, ma soprattutto ai tagli paurosi da parte del governo nazionale al trasporto pubblico locale.
Senza queste risorse supplettive il trasporto su gomma sarebbe già andato in default, mentre alle Agenzie per il TPL della nostra zona veniva richiesto di adottare misure per razionalizzare i costi di esercizio.
Detto questo nessuno si aspettava una così drastica riduzione del servizio.
L’assessore Sorte con impegno e determinazione ha preso atto tra gli altri anche della situazione del nostro Comune e attendiamo a breve qualche notizia positiva in merito.

Related Post

Lascia un commento