Latest News

Posts 3 Column Slider

Latest News
Elisabetta Alì

C’è soddisfazione in municipio per il riconoscimento al Comune di oltre 956.000 euro nell’ambito del Fondo di solidarietà. Una boccata d’ossigeno per l’ente che adesso dispone di maggiori risorse per far fronte alle esigenze della comunità. E l’assessora al bilancio Elisabetta Alì ne dà conto della bella novità in questa nota che ricevo e pubblico. 

E’ in arrivo nelle casse del Comune di Sedriano il 66% del Fondo di solidarietà 2016 distribuito dal Ministero dell’Interno che sta infatti già predisponendo i mandati di pagamento. A giugno si potrà incassare il 66% dell’importo spettante, ovvero la somma delle due rate pari al 33% ciascuna di febbraio e maggio; il saldo, pari al residuo di 34%, sarà invece pagato nel mese di ottobre. Requisito indispensabile per avere accesso ai fondi  previsti dal decreto di Palazzo Chigi è quello di essere stati adempienti alle tante scadenze contabili fissate.
Al Comune di Sedriano  verranno accreditati i fondi in quanto perfettamente in regola con le scadenze fondamentali:
– trasmissione della certificazione del bilancio di previsione 2016  (scadenza 15 novembre 2016) e invio certificato al rendiconto 2016
– aver risposto al questionario della SOSE sui fabbisogni standard (scadenza 21 gennaio)
– aver mandato al Viminale il certificato di conto consuntivo (scadenza entro il 31 maggio 2017)
Per il nostro Comune, l’aver rispettato con estrema precisione queste scadenze, significa aver accesso a fondi per 956.445€ che verranno suddivisi in due rate, 613.010,22 € a giugno e la rimanenza di 343.434,78 € a ottobre. Molti sono invece i Comuni che rischiano di rimanere bloccati a causa dei ritardi negli adempimenti.
La macchina amministrativa ha quindi funzionato in maniera estremamente efficiente, frutto dell’intensa ed efficace attività svolta dall’ufficio ragioneria in un clima di positiva ed eccellente collaborazione con l’amministrazione comunale. Rilevante in questo senso è stata per esempio l’approvazione del  bilancio consuntivo 2016  con largo anticipo, la relativa delibera di consiglio comunale è del 27 aprile 2017.

Da ricordare, inoltre, l’approvazione del bilancio di previsione  per il triennio 2017-2019 con delibera di consiglio comunale del 12 fennaio; per la prima volta infatti a Sedriano si è riusciti a portare a compimento la predisposizione del bilancio per gli esercizi futuri entro il primo mese dell’anno e questo ha consentito agli uffici comunali di poter da subito dare il via agli impegni economici  per la realizzazione degli interventi previsti e di dare la possibilità al nostro Comune di beneficiare nuovamente di alcuni “sgravi” da parte dello Stato centrale.

Related Post

Lascia un commento