Latest News

Posts 3 Column Slider

Latest News

Fratelli d’Italia in piazza per incontrare i cittadini e lanciare il tesseramento per il 2017. L’appuntamento è per sabato 18 pomeriggio, dalle 15 alle 18.30, in Piazza Libertà. Interverrà anche il consigliere comunale Dario Ceniti. Un’occasione anche per firmare la petizione sulla legittima difesa, promossa dal dipartimento vittime di FdI, alla presenza della referente Tiziana Chiusa. Ma una particolare attenzione è riservata al confronto coi cittadini sui temi e le questioni che riguardano Cornaredo. Sono tante le problematiche che interessano la città, ma che, a suo giudizio, sono sparite dall’agenda dell’amministrazione comunale.

Quali? Il commercio per esempio langue, i negozi chiudono uno dopo l’altro, soprattutto a San Pietro all’Olmo, il nuovo corso della raccolta differenziata che ha finito per aumentare i fenomeni di abusivismo e non si fa nulla per invertire la tendenza, i lavori pubblici con il contagocce, la sicurezza sempre più precaria, la casa anziani in alto mare e così via. E come se non bastasse gli amministratori sono stati chiusi per due anni e mezzo nella loro torre eburnea per ricordarsi solo adesso che la legislatura ha imboccato il giro di boa che esistono i cittadini e organizzare in fretta e furia banchetti nei mercati per riavvicinarsi e intercettare  i loro bisogni nella speranza di recuperare il tempo perso.

Related Post

Lascia un commento