Latest News

Posts 3 Column Slider

Latest News

Le voci che vogliono il parco Arcobaleno presto interessato da lavori di ammodernamento allarma Sinistra di Sedriano. Sì, perché quando si tratta di intervenire sul verde pensa con apprensione ai NOV, che, dopo aver fatto “tabula rasa” di ginepri, presto si dedicheranno al monumento alla Pace, ingombrante reliquia a un’idea che sta passando un po’ di moda. Ma per SdS i NOV sono solo un espediente retorico per mettere a fuoco l’aspetto recondito della questione. 
“L’annullamento di così anacronistica vestigia consentirà  -afferma SdS-, previo ulteriore abbattimento di alberi, di far spazio a un auditorium all’aperto, da annettere alla scuola elementare Fagnani. Questo – probabilmente – è il dazio da pagare per i debiti elettoralmente contratti. Tutti gli addetti ai lavori sanno che nei mesi precedenti le elezioni, la presenza dei grillini all’interno degli istituti scolastici è stata molto, molto attiva. A questo proposito, per queste iniziative si trovano, sorprendentemente, i soldi che, anche per banali, piccoli interventi non ci sono mai. Vedi al riguardo la patetica, paradigmatica, situazione delle aree cani. Ma forse -conclude SdS– stiamo vagheggiando, la canicola impietosa compromette la nostra lucidità e ci ripropone fantasmi ed incubi del passato. Sono probabilmente opere non propriamente utili e prioritarie e non importa dove, come e a chi servano.  L’importante è tramandarle ai posteri. Quasi un’anacronistica forma di ‘invidia celestiale’ già vissuta”.

Related Post

Lascia un commento