Latest News
Latest News
Magari i più si erano dimenticati per il troppo tempo trascorso. Ma non in municipio. Infatti sono pronti a dare il via (in ottobre) ai lavori per realizzare il sottopasso pedonale al centro commerciale “Il destriero”. Una novità inaspettata, poichè si sapeva che al posto dell’infrastruttura sarebbe stato collocato un secondo ponte di legno. Invece, a quanto apre, si è tornati alla soluzione originaria. L’opera è sì a carico della società che ha costruito il centro commerciale, ma c’è chi già solleva ugualmente dubbi per i costi, l’opportunità e l’impatto ambientale. Sono obiezioni fondate? In municipio per il momento tacciano. Ma una soluzione potrebbe essere quella avanzata da Sinistra di Vittuone che pare fattibile, sicura e con una spesa molto inferiore. Quale? Realizzare il passaggio a raso esistente con accorgimenti utili a salvaguardare la mobilità pedonale, come per esempio illuminare il percorso con catarifrangenti e con luci che evidenzino le sagome, nonchè collocando dei dossi prima e dopo e anche dei lampioni che illumino dall’alto il passaggio e lo rendano visibile anche quando c’è nebbia. Il Comune naturalmente si dovrà far rimborsare la differenza del costo fra questa scelta e quella del sottopasso.

Lascia un commento