Latest News

Posts 3 Column Slider

Latest News
Il progetto “Metti una mano sul cuore” inizia il suo percorso anche a Sedriano. L’iniziativa consiste nel collocare nel territorio comunale colonnine allarmate contenenti un defibrillatore semiautomatico semplice da utilizzare e collegate al 118 per poter intervenire in caso di bisogno. E così a conclusione del corso, tenuto dalla Croce bianca, è stato individuato il primo volontario in grado di utilizzare il defibrillatore. Si tratta di Sandy Garcia (già volontario della protezione civile) che ha superato il corso a pieni voti per l’utilizzo dello strumento.

Una condizione fondamentale sia per l’uso del defibrillatore che per essere autorizzato all’impiego in caso di bisogno.

 “Mi auguro che al più presto -afferma l’assessore ai servizi sociali Rino Rusciano– si possa avere la possibilità di installare sul territorio 2/3 postazioni Pad (Public Access Defribillation) magari con l’aiuto di qualche sponsor. Com’è noto un intervento immediato con defibrillatore in caso di attacco cardiaco aumenta notevolmente la percentuale di salvezza. Siamo molto interessati all’iniziativa anche in funzione del progetto ‘Sedriano città della salute’. Da qui la nostra collaborazione con la Croce bianca per dare attuazione all’importante iniziativa’’.

Lascia un commento